BONUS IDRICO INTEGRATIVO PER L'ANNO 2021

Pubblicato il 28 aprile 2021 • Avvisi

Si informano i cittadini interessati che con deliberazione del Comitato Istituzionale d’Ambito EGAS n. 38 del 27/11/2020 è stato approvato il Regolamento per l’attuazione del BONUS Sociale Idrico Integrativo per l’anno 2021 per gli utenti del Servizio Idrico Integrato, al fine di garantire la concessione di agevolazioni economiche sotto forma di rimborsi tariffari da parte del gestore Abbanoa S.p.A. alle “utenze deboli”, corrispondenti ai nuclei familiari residenti nei Comuni dell’Ambito della Sardegna, che versano in condizioni socio-economiche disagiate

Si rende noto che entro il giorno 30 maggio 2021, i soggetti residenti nel Comune di Castiadas, in possesso dei requisiti sotto elencati, stabiliti da EGAS con DCI n. 38/2020 (All. A), possono presentare domanda per l’assegnazione del Bonus Idrico per l’annualità 2021.

Il Bonus Integrativo è da considerarsi aggiuntivo rispetto al Bonus Sociale Idrico (Bonus Nazionale) istituito con il TIBSI.

L’importo del Fondo destinato all’agevolazione tariffaria per il Comune di Castiadas è pari a € 2.153,03 quantificato da EGAS proporzionalmente alla popolazione residente al 1° gennaio 2017 e sulla base della superficie territoriale.

Le agevolazioni tariffarie di cui al presente avviso non potranno superare l’importo complessivo assegnato.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Sono ammessi al Bonus Integrativo i sotto indicati soggetti residenti nel Comune di Castiadas:

  • gli utenti diretti intestatari di utenza Domestica Residente, per almeno uno dei componenti il nucleo ISEE, e laddove sia garantito il possesso dei seguenti requisiti:
  1. la coincidenza della residenza anagrafica dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con l’indirizzo di fornitura del medesimo contratto;
  2. la coincidenza del nominativo e del codice fiscale dell'intestatario del contratto di fornitura idrica con il nominativo di un componente il nucleo ISEE.
  • gli utenti indiretti, a condizione che sia garantita la coincidenza tra la residenza anagrafica di un componente il nucleo ISEE e l'indirizzo della fornitura condominiale o aggregata di cui il medesimo nucleo usufruisce, ovvero a condizione che l'indirizzo di residenza anagrafica del richiedente sia riconducibile all'indirizzo di fornitura dell'utenza condominiale o aggregata.

Per essere ammessi all’agevolazione i richiedenti dovranno rientrare nella tipologia socio- economica definita “utenza debole". Il requisito essenziale per rientrarvi è che si tratti di utenze il cui nucleo familiare abbia un indicatore ISEE non superiore alla soglia di 20.000,00 euro;

Il nucleo ISEE in condizioni di disagio economico sociale ha diritto al Bonus Integrativo con riferimento ad un solo contratto di fornitura.

DETERMINAZIONE DEL BONUS INTEGRATIVO

L’importo del Bonus Integrativo spettante a ciascun beneficiario è pari a:

  • 25,00 euro per ogni componente del nucleo familiare in presenza di un indicatore ISEE al di sotto della soglia di 9.000,00 euro;
  • 20,00 euro per ogni componente del nucleo familiare in presenza di un indicatore ISEE da 9.000,00 euro fino alla soglia di 20.000,00 euro.

L’importo del bonus non potrà comunque eccedere il valore della spesa idrica sostenuta dall’utente nell’anno di riferimento, diminuita del Bonus Sociale idrico Nazionale.

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Gli utenti del servizio idrico integrato in possesso dei requisiti di ammissione possono presentare apposita istanza, debitamente compilata e sottoscritta, presso il Comune di Castiadas entro e non oltre il giorno 30 maggio 2021, secondo le seguenti modalità:

  • via mail all’indirizzo pec protocollo@pec.comune.castiadas.su.it (l’invio può avvenire anche da una casella mail non pec);
  • tramite raccomandata A/R da spedire al seguente indirizzo: Comune di Castiadas-Piazza Municipio n.1-09040 Castiadas;
  • mediante la procedura on line disponibile nel sito dedicato www.bonusacqua.it.
  • mediante consegna a mano all’ufficio del servizio sociale o all’ufficio protocollo nei giorni di apertura degli uffici comunali : lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle ore 11:00 alle ore 13:00 e il martedì dalle ore 15: 00 alle ore 17:00

In caso di utilizzo della modalità di presentazione indicata al punto b), la raccomandata A/R dovrà pervenire all’indirizzo indicato entro e non oltre il termine ultimo, pertanto, ai fini dell’ammissibilità, non farà fede la data di spedizione della stessa.

All'istanza di ammissione, presentata mediante l'utilizzo del modulo allegato al presente Bando (All. 1), dovranno essere allegati:

  • un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
  • una bolletta a cui si riferisce l’utenza;
  • copia dell’attestazione dell’ISEE ORDINARIO in corso di validità alla data di presentazione della domanda.

La mancata comunicazione entro i termini da parte dei Comuni implica il non riconoscimento dell’agevolazione del Bonus Integrativo.

Per ogni ulteriore approfondimento consultare la documentazione che segue in allegato.

MODULO
Allegato formato DOC
Scarica
REGOLAMENTO
Allegato formato pdf
Scarica
AVVISO PUBBLICO
Allegato formato pdf
Scarica